Saturday, 8 September 2007

VANILLA MELTING MOMENTS


Questa è una ricettina di Rachel Allen, una delle mie chef preferite. Sono biscotti alla vaniglia deliziosi e friabilissimi e - come dice il titolo - si sciolgono letteralmente in bocca.

Ingredienti:

Per i biscotti:

  • 175 g di farina auto-lievitante (oppure 175 g di farina “00” con un cucchiaino di lievito per dolci)
  • 125 g di maizena
  • 50 g di zucchero a velo
  • 225 g di burro freddo tagliato a tocchetti
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la farcia:
  • 50 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente.
  • 125 g di zucchero a velo
  • Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
***
Pre-riscaldare il forno a 160˚ C.

In una ciotola o nel mixer impastare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una frolla molto morbida (usare del burro molto freddo ed impastare velocemente fermandosi non appena gli ingredienti sono amalgamati).
Con le mani leggermente inumidite prendere dei pezzetti di frolla e farne delle palline più o meno del diametro di 3-4 cm.
Disporre le palline ben distanziate su una teglia da forno (non è necessario imburrare la teglia).
Bagnare una forchetta con dell’acqua e schiacciare leggermente ogni pallina in modo da appiattirla e da rigarla coi rebbi della forchetta.
Infornare a 160˚ C per 10-15 minuti. I biscotti devono restare molto pallidi e al tatto leggermente consistenti (si induriscono ulteriormente raffreddandosi).
Sfornare e lasciare raffreddare completamente (non toccate i biscotti quando sono ancora caldi o vi si frantumano in mano).
Mentre i biscotti raffreddano preparare la farcia.
Mettere il burro ammorbidito in una terrina, aggiungere l’estratto di vaniglia. Mescolare bene e aggiungere gradualmente lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema consistente.
Bagnare la punta di una spatolina o di un coltello in acqua bollente e usarla per spalmare la farcia nel lato non rigato del biscotto.
Richiudere a sandwich con un altro biscotto e servire.

6 comments:

lory70 said...

Adoro le cose semplici, la vaniglia, il burro, lo zucchero. Cercavo da tempo una ricetta simile, peccato non ho la maizena altrimenti li farei all'istante...
Grazie danda le tue ricette le trovo sempre stupende, semplici ma ricercate, perfette.

Danda said...

Grazie Lory, questi biscottini sono davvero buoni. Fammi sapere se li provi :-)

lory70 said...

Ebbene ho provato a farli finalmente...ma purtroppo è successo un disastro...una volta messi in forno si sono praticamente fusi!!! Dove ho sbagiato???

Danda said...

Ciao Lory, mi dispiace per i biscotti. Purtroppo quello che ti è successo è un problema che occorre spesso coi biscotti senza uova, soprattutto se l'impasto viene lavorato troppo, il burro non è sufficientemente freddo o il forno non sufficientemente caldo.
E' un peccato perché questi biscotti sono veramente ottimi.
Se te la senti di riprovare, usa burro freddo di frigorifero tagliato a tocchetti, lavora il tutto rapidamente fermandoti non appena gli ingredienti sono amalgamati, dopo che formi i biscotti mettili insieme alla teglia per una mezzora in frigorifero e nel frattempo accendi il forno in modo che quando li inforni sia già bello caldo.
Fammi sapere come va :-)

ADINA said...

ciao! non ero mai passata di qua... ma sono bellissimi questi biscottini!! hai ragione per la temperatura del burro, va freddo assolutamente. questo lo so, perché è capitato pure a me che si sciogliessero... :-))

Danda said...

Ciao Adina, grazie per la visita! Pensa che avevo comprato un ricettario di 200 pagine unicamente per la ricetta di questi biscotti ;-)