Wednesday, 23 April 2008

SPAGHETTI AL GRANO DI KAMUT CON GAMBERI E ZUCCHINE

Se non ci frega come l’altra volta, quando sembrava che fosse arrivato il bel tempo e poi - tiè - ha nevicato, direi che la primavera è arrivata anche a Londra.

Oggi, dopo tanto splendeva il sole, e con l’euforia di chi qui di sole ne vede ben poco, sono uscita a fare un po’ di compere. In uno scaffale del supermercato ho scovato degli spaghetti al grano di kamut (costossissimi con una confezione in cartoncino nero mat per le allocche come me schiave del packaging stiloso) e ho deciso di farli con una ricetta che da sempre associo col bel tempo.

Gamberi e zucchine sono un abbinamento classico, molto gustosi con una punta di peperoncino e velocissimi da fare (la salsa si prepara in pochi minuti, mentre cuoce la pasta).

A dir la verità non ho notato sostanziali differenze fra gli spaghetti di kamut e quelli normali, ma erano comunque gustosi.

Speriamo che il bel tempo duri!


Ingredienti (per 3 persone):

  • 300 g di spaghetti di kamut
  • 200 g di zucchine (io ho usato le baby)
  • 250 g di pomodorini ciliegia
  • 200 g di code di gamberi sgusciate (ma non precotte)
  • 1 peperoncino rosso fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Lessare in abbondante acqua salata gli spaghetti.

Nel frattempo in una padella con un filo d’olio far saltare i pomodorini tagliati a metà con le zucchine affettate a rondelle sottili, il peperoncino rosso fresco e l’aglio tritati.

Quando la buccia dei pomodori comincia a raggrinzirsi aggiungere i gamberi e farli cuocere in padella per pochi minuti. Appena il colore dei gamberi cambia da grigio a rosa, sfumare con il vino bianco e aggiustare di sale.

Far ridurre il sughetto, togliere dal fuoco e mettere da parte.

Scolare gli spaghetti al dente e farli saltare in padella con la salsa per un paio di minuti.

Servire con una spolverata di prezzemolo tritato.

20 comments:

Monique said...

anche io sono diventata packaging-addicted!!beli i tuoi spaghetti..è vero, fanno estate!

Edith Pilaff said...

Un altro piatto delizioso e semplice da fare.Prima che mi dimentichi...touche'!Quando saro'
dalle tue parti mi sa proprio dovro ' pagare il pranzetto da Ottolenghi.
Bacioni,V

Ely said...

buone ed appetitose :-)
ciao Ely

Lilith said...

Sembrano eccellenti, il grano di kamut non l'ho mai sentito....figuriamoci se lo trovo dalle mie parti...opterò con la farina integrale oppure, qualche consiglio????

Lo said...

buonissima primavera....corri fuori a prendere il sole!!! p.s. buona la pasta di kamut ;)

Alex e Mari said...

Il tuo piatto evoca l'estate invece. Bellissima luce. La cheesecake qui sotto è da urlo!! Buon WE, Alex

romina said...

Complimenti per il piatto davvero estivo!!!
E speriamo davvero che l'estate arrivi presto

emilia said...

Non sapevo ci fossero anche gli spachetti di Kamut, e si che per un periodo il mio grandone ha dovuto mangiare tutto senza glutine. Bella ricetta.

Sere said...

Uno dei miei piatti preferiti! Gamberi e zucchine è l'accostamento ideale per un primo piatto gustoso, equilibrato e fresco! Mi procurerò un pacco di spaghetti al kamut, le penne mi sono piaciute molto! ^_^
Smack

Danda said...

@ Monique: eh si, io quando vedo pacchettini stilosi non capisco più nulla ;-)

@ Edith Pilaff: bene bene, metto in conto la cenetta allora ;-)
Che fine ha fatto il tuo blog??

@ Ely: grazie. E' un piatto che a me piace molto.

@ Lilith: guarda, a dirla tutta non ho notato grandi differenze fra questi di kamut e dei buoni spaghetti tradizionali (l'ho scritto anche nel post). Se non hai problemi di intolleranze alimentari prendi quelli di Garofalo e come gusto ci sei.

@ Lo: eh siamo alle solite... due ore di sole e il resto pioggia... se non altro non fa troppo freddo.

@ Alex: Grazie carissima!

@ Romina: speriamo...

@ Emilia: non lo sapevo neppure io, li ho scoperti per caso. Non sono sicura che il grano di kamut sia totalmente privo di glutine ed adatto ai celiaci ma è sicuramente meglio tollerato da chi soffre di allergie alimentari :-)

@ Sere: si, gamberi e zucchine è un superclassico. Adoro i piatti gustosi che si preparano in pochi minuti.

Edith Pilaff said...

Ciao Danda,non capisco cosa stesse succedendo con il tuo link al mio blog.Risultava inesistente,eppure il mio blog e' sempre li!
Prova via this comment,dovrebbe fungere.
A presto,hopefully....

Danda said...

@ Edith: si adesso funziona. Prima ti avevo su un altro indirizzo "cuntdown.blogspot.com" E avevo pensato ad una censura per via di quel "cunt" iniziale ;-) Che strano...
Ti rimetto in lista.

Uvetta said...

sono stata a Londra lo scorso weekend e mi è sembrato che il clima non fosse esattamente primaverile...d'altra parte anche qui continuano le finte :-)
Se passi a prenderlo c'è un premio per te sul mio blog :-) ciao ciao

Fico e Uva said...

Questa pasta sembra davvero ottima!! Complimenti per il tuo blog!

Roberto said...

Ciao,

siccome non riesco a trovare una email per contatti, ho pensato che fosse il caso di lasciare un commento.

Mi chiamo Roberto e, prima di tutto, complimenti per il blog!

Insieme ad un gruppo di amici appassionati di cucina e stiamo aprendo un aggregatore web di blog dedicati alla cucina, finalizzato alla diffusione e divulgazione di informazioni inerenti il mondo culinario.

Appena entrerà a regime, secondo le previsioni, convoglierà parecchi visitatori verso i links dei blog partecipanti.

Ti interessa partecipare con il tuo blog?

Visita il link http://cucina.ilbloggatore.com per saperne di più.

Per contattarci, puoi utilizzare la comoda pagina web disponibile nella sezione "Contattaci" del portale.

Ciao e a presto!

pequenaculinaria said...

Sento già il profumo :)!! L'abbinata gamberi e zucchine è una delle mie preferite.. da fare e da mangiare :)!! Complimeti per il blog.. ho già trovato delle ricettine molto interessanti!!
Passa a trovarmi se vuoi... io ti ho già aggiunto nei miei preferiti perchè mi hai subito conquistata!

marcella candido cianchetti said...

buona giornata

Cindystar said...

Passa da me quando vuoi, Sandra...c'è un meme "fotografico" che ti aspetta!

Tatiana said...

mi hai dato un ideaa... ho la farina di kamut... farci la pasta oltre al pane vediamo che salta fuori.. ciao Dandissima

Danda said...

@ Uvetta: Il sole qui va e viene, passiamo da cappotti a magliette da un giorno all'altro. Grazie per il premio :-)

@ Fico e Uva: è una ricetta molto semplice ma io la trovo gustosa.

@ Roberto: grazie per la segnalazione. Ci penso su e ti faccio sapere.

@ Pequenaculinaria: Grazie per la visita!

@ Marcella: Buona giornata anche a te!

@ Cindy: ho appena risposto all'invito. Se però ti aspettavi la swinging London dalla mia finestra mi sa che rimarrai delusa ;-)

@ Tati: carissima, fammi sapere che ne salta fuori, mi raccomando.